Compagnia All'Incirco

ALL’INCIRCO **Marionette e Burattini**


***LA LORO STORIA..

Nasce nel 2011 dall’incontro di Gianluca Palma (artigiano e musicista) e Mariasole Brusa (teatrante laureata in filosofia), come progetto di ricerca sul teatro di figura e sull’arte di strada che si propone di integrare arti diverse e complementari (burattini, marionette, clownerie, teatro, ombre, musica dal vivo) concentrandosi sulla potenza narrativa dell’immagine e il rapporto tra corpo e oggetto. La ricerca sul burattino e sulla marionetta prende origine da elementi tipici della tradizione italiana e mondiale ma si rivolge principalmente agli esiti contemporanei. Tutti i materiali di scena (scenografia, burattini, marionette, …) sono costruiti artigianalmente, spesso con materiali di riciclo, dai membri della compagnia. Le storie rappresentate sono originali e pensate per coinvolgere, attraverso il linguaggio universale dell’immagine, sia bambini che adulti con la volontà di creare performance accessibili ma a più livelli di lettura.
Dal 2012 a tutt’ora vengono prodotti e messi in scena più di dieci spettacoli (Il profumo dell’alba, Quando piovono le acciughe, Pirati in Scatola, Un Circo in Giallo, L’Uovo d’oro, La notte dei Desideri, Una strega per capello, Storie appese a un filo, Don Giovanni Opera Buffa, Storie Contro la Paura) presentati in vari comuni italiani, rassegne teatrali, scuole e festival nazionali e internazionali. A partire dal 2014 All’InCirco propone anche percorsi laboratoriali di teatro di figura e animazione dell’oggetto per bambini e adulti. Dal 2015 All’InCirco collabora con la Compagnia storica Teatro del Drago di Ravenna partecipando all’organizzazione del Festival Internazionale Arrivano dal Mare, alla produzione dello spettacolo itinerante sulla commedia dell’arte La Gran Parata di Zan Ganassa, presentato anche in Francia e Spagna e alla performance di strada Grande Circo Nave Argo. Nel 2015 All’InCirco collabora con il cantante lirico Rodolfo Sant’Andrea (vincitore del premio della critica a Sanremo 1980) nella produzione dello spettacolo Don Giovanni Opera Buffa, rifacimento contemporaneo dell’opera di Mozart che si interroga sull’identità di genere. Nel 2016 viene prodotto il cortometraggio COSA è danza che vince la menzione speciale al concorso nazionale La Danza in Un Minuto. Dal 2017 All’InCirco collabora con la Compagnia Instabili Vaganti nella realizzazione di progetti e rassegne sul territorio di Bologna, curandone la direzione artistica (Christmas Tales, Bella Dentro Bella Fuori, TreninOff, RiciCirco). Nel 2017 All’InCirco risulta finalista al Premio Nazionale di Teatro Ragazzi Gianni Damiano, all’interno del Festival Internazionale Lunathica. A partire dal 2016 la ricerca si concentra sulla marionetta a filo e sull’integrazione organica di più tecniche diverse del teatro di figura che riguardano la manipolazione e l’animazione dell’oggetto in generale. Attualmente sono in corso due produzioni: Ecomonster, spettacolo di marionette a fili e teatro d’attore che si interroga, in chiave ironica e grottesca, sul concetto di coscienza; e L’orologio D’alìce, co-produzine con Teatro del Drago, rifacimento del racconto di Carroll con estetica ispirata alle eliografie che realizzò Dalì per illustrarlo, che indaga il tema della percezione del tempo.


***I LORO SPETTACOLI...

Ecomonsters - Nuova produzione 2018 ****COMING SOON

Storie Filanti - Coproduzione Teatro del Drago




  • IT
  • EN