Il pentolino dell'acqua stregata

nuova produzione 2014

09 January 2015

Romanzo d'Infanzia - Compagnia Abbondanza/Bertoni

Domenica 18 gennaio 2015 ore 16.30 Artificerie Almagià
24 January 2014

Almagià in Festa/Gran ballo di Carnevale

Sabato 1 marzo 2014/Artificerie Almagià/Ravenna/Ore 15:30
24 January 2014

Il brutto anatroccolo

Domenica 16 febbraio 2014/Artificerie Almagià/Ravenna/ore 16:30

Tratto da un antico canovaccio dell'Ottocento e cavallo di battaglia di Otello Monticelli con il titolo "L'acqua miracolosa" e presentato in prima nazionale sul palco delle Artificerie Almagià.Lo spettacolo inizia con quel furfante di Brighella “Cavicio Gambon”, sempre avido di denaro e cospiratore, che, aiutato da un Mago, cerca di truffare Fagiolino Fan Fan e Sandrone. A creare ulteriori danni arrivano due streghe: Guercia e Tonante, determinate a crear e panico e disgrazie in tutto il Regno. Lo spettacolo é accompagnato da un musicista e suonatore, che dal vivo, eseguirà brani di musica popolare. In scena Mauro Monticelli, Pippo Godoli ed Enrico Giorgi.

SPETTACOLO DI BURATTINI DELLA TRADIZIONE EMILIANO- ROMAGNOLA

Con Andrea e Mauro Monticelli, Enrico Giorgi

Regia Mauro Monticelli

Tutto inizia... con quel furfante di Brighella Cavicio Gambon, sempre avido di denaro e "cospiratore", che, aiutato da un Mago, cerca di truffare Fagiolino Fan Fan e Sandrone ...senza successo!! Saran dolori per il Mago e Brighella.Fagiolino con Sandrone, casualmente e "sfortunatamente", incrociano due cattive streghe, Guercia e Tonante, che si dilettano a seminare panico e digrazie in tutto il regno...Sprezzanti del pericolo e presi da compassione per la cattiva sorte toccata al principe Elmiro, lo andranno a guarire… per poi vendicarlo con botte sulla "groppa" alle diaboliche e cattive streghe! Tutto lo spettacolo e' accompagnato da un musicista e "suonatore", che, dal "vivo", eseguirà i brani di musica popolare; il "liscio romagnolo", con Mazurke, Polke, Valzer… che serviranno a render le atmosfere più suggestive...ma soprattutto… più tradizionali.